Il nostro 2017 in pillole di viaggi

Il nostro 2017 in pillole di viaggi

Come anticipato già da un altro articolo, il 2017 è stato l’anno dei viaggi per noi : dopo un periodo di restrizioni dovute a spese da fuorisede di Engi, siamo riusciti a viaggiare nel nostro solito ritmo e forse ancora di piu!

Ogni possibilità di viaggio è stata accolta a braccia aperte senza nessun timore a costo di qualche piccola rinuncia.

GENNAIO

L’anno è iniziato in Romagna approfittando degli ultimi giorni di contratto dell’affito a Cesena abbiamo inaugurato il nuovo anno a Cesenatico e San Marino.

Il 2017 è proseguito con il ripasso di una città già conosciuta e visitata spesso da noi per vicinanza e bellezza e semplicità: Verona.

 

MARZO

Non soddisfatti del mese precedente di Febbraio, che ci ha lasciato a mani vuote, e pervasi da un senso di libertà maggiore abbiamo fatto il pieno di viaggi per recuperare il mese perso.

Prima tappa alla scoperta di Pavia grazie al box regalo di Chri per una prova di guida Lamborghini e Ferrari.

 

La seconda tappa ha visto come sfondo la signora fiorentina alla quale siamo ritornati nuovamente a dare un saluto e della quale ci siamo innamorati nuovamente: stavolta siamo tornati usando il pretesto della Klimt Experience.

Ultima tappa, ma non di certo per importanza, ci ha portato a scoprire una nuova fetta di cielo che non ci ispirava fino in fondo, ma che ci ha fatto rimangiare ogni singolo dubbio che ci era passato in testa: Varsavia di cui potrete trovare il video qui.

APRILE

Aprile dolce dormire.

Meno viaggi ad Aprile, rispetto al precedente mese, che ci ha portato a scoprire per caso il paesino fiabesco di Fontanellato;

a ritornare a Bergamo in occasione delle festività;

a rilassarci al Lago d’Iseo.

MAGGIO

A maggio, un altro viaggio, questa volta siamo ritornati in Spagna alla scoperta di una delle più belle città dell’andalusia: Valencia. Questa città è un vero e proprio dipinto di architettura e cultura ci ha colpito gli occhi con le  spettacolari opere create da Antonio Calatrava; ci ha colpito lo stomaco con le delizie della cucina spagnola; ci ha rubato un pezzo di cuore.

Torniamo in Italia, questa volta a Sirmione, uno spettacolo firmato da madre natura che lascia sensazioni ed emozioni positive ogni qualvolta la si vede. Lo scenario naturale viene abbracciato da un magnifico castello.

Ultimo viaggio di questo maggio ha tappa in Romagna, a Riccione: una città piena di divertimento e buone tavolate. Insomma, un diamante della Romagna.

 

GIUGNO

Questo primo mese estivo ha accolto nuove esperienze come quella di girare la Toscana a bordo di un veicolo molto speciale.

Questo mese ci ha dato l’opportunità di rivedere vecchie conoscenze come il ritorno nella nostra città preferita in Italia; a Genova in una gita fuori porta tra amiche; ed immancabile sosta a Bergamo.

LUGLIO/AGOSTO

Con l’inizio di Luglio è scattato un mese e mezzo senza sosta e senza fermate. 12 aerei  che hanno portato alla scoperta di Lisbona, San francisco europea, Cabo da Roca e in generale del Portogallo insiema a Chri.

© Christian Scaiotti – Destinazione mondo 20
Monumento dos Descubrimientos © Destinazione mondo 20

Successivamente ho avuto l’occasione di tornare a casa dopo 7 anni raccogliendo le mie paure e emozioni per poi collezionarne tante altre che mi hanno permesso di crescere come persona e come viaggiatrice.

Oltre alla  città natale, ho avuto il piacere di conoscere nuove fette di cielo Boracay (l’ibiza filippina), Palawan (l’isola piu’ bella al mondo), Bangkok.

Di ritorno dal mio viaggio in Asia, Chri mi ha fatto una bellissima sorpresa portandomi a Venezia per immergerci nel panorama fiabesco della città contornato da gondole. Oltre a Venezia abbiamo visto le sue due coloratissime isole, Burano e Murano, di cui vi parleremo presto nei prossimi articoli!

SETTEMBRE

Unico ma non meno importante viaggio di settembre, siamo andati a Padova per ammirare lo spettacolo della piazza piu’ grande d’Italia, circondata da infinite statue che formano un cerchio perfetto e suggestivo.

OTTOBRE

Ottobre ci regala una nuova conoscenza indelebile dal sapore magico dal nome di Edimburgo: un angolo di mondo sospeso fra gotico e medievale in cui regna il suono della cornamusa che strappa sorrisi ai turisti provenienti da ogni parte del mondo. Una delle città Europee piu’ belle in assoluto a nostro parere.

La nostra seconda conoscenza di Ottobre è una città emiliana: Ferrara. Una  piacevole gita che a tratti ci ha stupito mentre in altri ci ha deluso. Ve ne parleremo nei prossimi articoli!

La terza conoscenza di Ottobre è sempre emiliana. Infatti, la Reggia di Colorno, chiamata da molti la Versailles emiliana, ci ha accompgnato in una domenica d’ottobre illuminandoci gli occhi per la sua bellezza.

NOVEMBRE

Novembre ha segnato un mese di traguardi molto importanti e due gite fuori porta che abbiamo apprezzato tantissimo. Abbiamo incontrato la vivace Carpi accompagnata da una fiera raccoglie i gusti di tutta Italia in un solo posto; e stretto la mano ad una vecchia amica delle gite delle elementari, Mantova. Come alle elementari abbiamo ritrovato la conferma della bellezza e del fascino di questa città lombarda.

DICEMBRE

Il nostro Dicembre si è aperto con un mix di profumi e colori proveniente da tutto il mondo e che vengono riuniti sotto lo stesso tetto una volta all’anno. Sì, stiamo parlando dell‘Artigiano in fiera che va in scena ogni anno per circa una decina di giorni. Andateci perchè suscita forti emozioni e sazia anche i palati piu’ esigenti.

Chi ci segue da un po’ sa quanto entrambi amiamo la Toscana. Proprio per questo, siamo felicissimi di concludere l’anno in una delle città che ci ha incuriosito maggiormente negli ultimi anni: Lucca.

Vogliamo cogliere l’occasione per augurare a te, che ci stai leggendo, un anno pieno di sorrisi, traguardi, aeroplani e avventure in giro per il mondo ❤️


E il vostro 2017 com’è stato?

Il viaggio piu’ bello che avete fatto?

14 pensieri riguardo “Il nostro 2017 in pillole di viaggi

  1. Che meraviglia 😍 il nostro 2017 è stato molto molto meno movimentato, ma speriamo di rifarci a partire da gennaio! A voi auguro un anno pieno di viaggi ed emozioni come questo, anzi più di questo 🙂
    Un abbraccio

    1. Voi siete in un viaggio verso voi che vi ha portato ad abitare in un altro paese e rende tantissimo secondo noi! Attendiamo i vostri bei viaggi ragazzi <3

  2. Ma quanti viaggi avete fatto? Bravissimi! Vi auguro un 2018 altrettanto ricco in fatto di viaggi 😍
    Il viaggio più bello che ho fatto io nel 2017 è stato sicuramente quello che mi ha portata a Mosca.
    Buone feste ragazzi!

    1. Mosca è nella nostra wishlist da anni. Ti possiamo odiare un pochino? haha
      Buone feste anche a te e che il 2018 ti riservi tante nuove avventure!
      Grazie per essere passata <3

  3. Ragazziiii ma non finivo più di leggere la lista dei vostri viaggi! E’ stato un anno meraviglioso ed intenso..e soprattutto è stato un piacere per me poter stringere questa amicizia virtuale che spero un giorno possa trasformarsi in una amicizia fuori dal web!
    Siete grandi, spero che il 2018 vi porti tanti viaggi e tanta felicità! 🙂

  4. Vi abbiamo seguito con un entusiasmo sempre crescente.
    Ci avete fatto compagnia quando eravamo a casa e abbiamo viaggiato con voi attraverso le vostre foto, frasi e storie.
    Vi abbiamo ammirato con gli occhi a cuoricino a Valencia e ci siamo commossi nel vederti tornare a casa.
    È stato un anno intenso, di viaggi ed emozioni, ma speriamo che quello nuovo sia ancora più figo!
    Siamo sicuri non ci deluderete.

    Un abbraccione,
    Zi e Simo!

  5. Siete venuti un sacco di volte in Toscana e non ci siamo mai beccati, peccato! La prossima volta che passate da Montepulciano/Siena/Arezzo fate un fischio, mi raccomando 😉
    Nei vostri viaggi del 2017 ci sono molte destinazioni che ho appena messo nei miei #traveldreams2018, tra tutti Ferrara, Padova, e Venezia! Il mio viaggio più bello? Senza dubbio la Scozia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *