Cosa fare a Puerto Princesa, Palawan

Cosa fare a Puerto Princesa, Palawan

Cosa fare a Puerto Princesa, Palawan: tutti i nostri consigli su cosa non perdere assolutamente in una città sottovalutata dell’isola più bella al mondo.


Puerto princesa è una delle città di Palawan – nominata da Conde Nast come l’isola più bella al mondo da 6 anni – collegata alle principali città di Manila e Cebu grazie alle compagnie low cost come Cebu Pacific e Air Asia.

Messa in ombra dalle sorelle maggiori El Nido e Coron, la zona di Puerto Princesa viene snobbata dai turisti di massa che la utilizzano solamente come punto di partenza per raggiungere le altre città e meraviglie naturali dell’isola di Palawan.

Nonostante queste recensioni, non mi sono voluta fermare all’apparenza e alle parole della massa e quindi ho voluto valutare in prima persona dedicando ben 3 giorni a questa città.
Dopo mesi, posso dire che è stata un’ottima scelta che rifarei altre mille volte.
Sì, durante il mio soggiorno a Palawan mi son spesso chiesta “Che rumore fa la felicità?” perchè io non l’ho sentita passare per le orecchie ma mi sono ritrovata improvvisamente con il cuore gonfio di sorrisi.
Non smettevo di sorprendermi.
Non smettevo di dire wow.
Non smettevo di sentirmi viva.


Palawan è stata definita dal prestigiosissimo Conde nast come isola più bella al mondo.
E io non posso che essere d’accordo.
Sabbia finissima, acqua talmente trasparente da sembrare invisibile, natura ancora incontaminata dal turismo di massa.
L’autenticità di Puerto Princesa mi ha fatto innamorare ancora più di lei.


COSA FARE A PUERTO PRINCESA


VISITARE L’UNDERGROUND RIVER,
UNA DELLE 7 MERAVIGLIE NATURALI AL MONDO

L’underground river è considerata una delle sette meraviglie naturali al mondo e sito UNESCO.
Dopo averla vista con i miei occhi non mi stupisco di questi riconoscimenti internazionali.

Il fiume sotterraneo si trova a Sabang, in provincia di Puerto Princesa, e dista circa 2 ore di minivan dalla città.
Una volta scesi dal minivan, sarete imbarcati su una delle classiche barche filippine che vi porteranno in una baia mozzafiato circondato da palme fitte fitte.

Puerto Princesa Underground River Philippines Palawan
Da qui, sarete condotti nella zona delle escursioni per partire a bordo di una canoa alla scoperta dell’underground river.
Ciascuna canoa può trasportare fino a 15 persone in file da due.

Underground river filippine

underground river filippine

Prima di entrare non sapevo cosa aspettarmi dal fiume sotterraneo di Puerto Princesa, e non ho neanche voluto documentarmi per viverla a 360 gradi senza spoilerarmi nulla.

Una guida sarcastica (non voglio fare spoiler) vi stupirà con descrizioni delle sculture modellate dall’acqua: infatti, mentre la canoa scorre lenta sul fiume, potrete ammirare delle sculture talmente realistiche da sembrare che sia passata la mano dell’uomo e non solo quella della natura.

Vorrei mettere tantissime foto ma non voglio spoilerarvi nulla dell’interno. 

Vi consiglio, per le vostre escursioni, di appoggiarvi alla compagnia di Corazon travels and tour Palawan, che ha vinto anche un certificato di eccellenza tripadvisor per la qualità dei servizi, e di richiedere del simpaticissimo Echo o Jericho.
Nella nostra escursione era compreso anche il pranzo a buffet.

Secondo me, l’underground river è assolutamente da vedere per l’atmosfera ma sconsigliato a chi soffre di claustrofobia e del buio.  


 EMERALD BEACH

Vi voglio parlare di una spiaggia in cui ho lasciato un pezzo di cuore.
Emerald beach o Emerald Playa è una perla che conoscono solo i local: infatti saranno loro stessi a consigliarvi con gioia di andare a vedere questo angolo di Puerto princesa.

Appena arrivati, vi ritroverete di fronte ad una baia di acqua poco profonda e riempita di acqua trasparente, a tal punto da sembrare acqua del rubinetto, circondata da Palme e Mangrovie.

Il tutto è vestito da musica, risate di local, viaggiatori che cercano autenticità e zona ristoro.

Puerto PrincesaEmerald beach Puerto PrincesaEmerald Beach Puerto Princesa

L’acqua poco profonda la rende una meta ideale per famiglie con bambini: infatti, proprio per questo gli abitanti di Puerto Princesa con famiglie numerose la adorano.

Potreste anche recarvi nell’hotel che affaccia su questa spiaggia “segreta” e richiedere dei drink per brindare di fronte a uno scenario suggestivo.

Quando la marea si abbassa, è possibile scorgere tantissime stelle marine che compariranno dal nulla quasi come a volervi salutare.

Vi consiglio di contrattate con un Tricycle man che vi porterà in qualche minuto proprio qui.
Vi avverto, non ci sono molti taxi nella città di Puerto Princesa perché tutti usano i trycycle.
Non temete, nell’isola di Palawan i tricycle hanno tariffe fisse stabilite dal governo filippino per agevolare i turisti ed evitare che chiedano conti salati.
In ogni caso, contrattate sempre perché magari qualcuno potrebbe approfittare del fatto che i turisti non sappiano delle tariffe fisse.


POTREBBE INTERESSARTI ANCHE IL VIDEO DI PALAWAN


NAGTABON BEACH

Prendete una striscia di sabbia finissima e bianchissima che si affaccia su un’acqua trasparente a tal punto da sembrare invisibile.

Poneteli in una cornice delimitata da una bellissima e fittissima foresta di palme da cocco.

Vi presento un potenziale paradiso terreste autentico e super consigliato dai local distante circa 1 ora da Puerto Princesa in trycicle.

Nagtabon Beach Puerto Princesa Nagtabon Beach Puerto Princesa

Qui si recano molti local, surfisti e tante famiglie allegre in cerca di relax in spiagge libere.

E’ possibile noleggiare un cottage/bungalow per circa 200 pesos per una giornata intera equivalente a meno di cinque euro circa.
Conveniente no?

Vi consiglio di godervi la vista di Nagtabon Beach non solo dal “basso” ma anche dall’alto perché sarà una gioia per gli occhi. Ve lo assicuro.


ANDARE A VEDERE IL TRAMONTO 

Il Puerto Princesa City Baywalk Park è un posto che di giorno sembra essere desolato ed abbandonato a sé stesso ma allo scoccare dell’orario del tramonto (intorno a circa le 17) inizia a popolarsi.
Sì, coppiette innamorate, famiglie unite, bambini allegri si riuniscono proprio qui per passare la serata e mangiare pesce fresco in riva al mare.
L’attività preferita dei filippini è proprio quella di salutare il giorno che se ne va ammirando il cielo che si infiamma delle sfumature dei colori del tramonto.
Uno dei tramonti più belli che io abbia mai visto, insieme a quello di Santorini, l’ho visto proprio qui.
Vi lascio un video del nostro viaggio a Puerto Princesa, che potrete trovare cliccando qui, e foto che parlano da soli.

 Puerto Princesa Baywalk tramonto Puerto Princesa Baywalk tramonto Puerto Princesa Baywalk tramonto Puerto Princesa Baywalk tramonto

Dopo il tramonto, avrete libertà di scelta tra mille bancarelle-ristoranti-baracchini dove è esposto il pesce fresco della giornata.
Potrete scegliere il pesce che più vi piace e farlo grigliare.
Vi consiglio però, da filippina, di buttarvi sul cosiddetto booddle fight: si tratta di una varietà di cibi che vi verranno consegnati foglie di palma che fungeranno allo stesso tempo sia da piatto di portata sia da piatto personale da condividere con i vostri compagni di viaggio come la tradizione filippina comanda.

Boodle fight filippine Philippines


POTREBBE INTERESSARTI ANCHE IL VIDEO DI PALAWAN


ESCURSIONE SU DIVERSE ISOLE PARTENDO DA HONDA BAY

Honda Bay è un luogo perfetto per gli amanti dello snorkeling grazie al livello dell’acqua e la ricchezza del paesaggio marino.

Puerto princesa snorkelingPuerto princesa snorkeling Puerto princesa snorkeling Puerto princesa snorkeling Puerto princesa snorkeling

Una delle attività assolutamente da non perdere è quella che viene chiamata dai filippini “Island Hopping”.
Noi, contenti dell’escursione fatta da Underground River con Corazon travels and tours abbiamo scelto di appoggiarci nuovamente con loro per questa nuova escursione.
Con nostra fortuna, abbiamo anche trovato la stessa guida Echo presente a quella del giorno precedente.
L’escursione di Honda Bay comprende anche il pranzo a buffet in un ristorante di una delle quattro isole.
Inoltre, gli stop sono all’incirca di un’ora e mezza in ciascuna isola. 

Quello sulla sinistra è Echo, la nostra guida preferita simpaticissima

Questa escursione vi porterà in diverse isole, ciascuna delle quali ha una caratteristica identificativa che la rende unica. Io ho adorato soprattutto due isole: Cowrie island e Luli Island.

Cowrie Island: l’isola che ho adorato di più in assoluto insieme a Luli Island. Qui potrete rilassarvi in una lingua di spiaggia bianca finissima oppure provare il banana boat o il flying fish. Inoltre, l’isola è fornita di chioschetti e ristoranti a misura di turista.

Puerto Princesa Cowrie island hopping Puerto Princesa Cowrie island hopping Puerto Princesa Cowrie island hopping

Luli island: Ho adorato quest’isola per la varietà di pesci durante lo snorkeling e per l’atmosfera suggestiva. Si tratta di un’isoletta composta da una casetta rialzata e una lingua di sabbia che scompare per l’alta marea per poi ricomparire in bassa marea.
In alta marea, scompare lasciando visibili solamente le casette che i proprietari hanno costruito: i local dicono che sia un bell’effetto a livello visivo perchè sembra che galleggino.

Proprietari? Si, ogni tanto ci sono delle occasioni per comprare un’isola qui nelle Filippine.
Non spingete perchè abbiamo 7107 isole in tutto l’arcipelago.

Puerto Princesa Cowrie island hopping Puerto Princesa Cowrie island hopping Puerto Princesa Cowrie island hopping


POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto