I trasporti di Manila

I trasporti di Manila

Una delle tante cose che ho imparato da Manila è il suo essere caotico: che sia un orario di punta o meno la città presenterà sempre  dei grovigli di veicoli, rumori di clacson, macchie gialle dei taxi e chi ne ha più ne metta!

La cosa che mi ha sempre incuriosita è la diversità delle varie tipologie dei trasporti, che si snodano tra le vie della capitale, e che mi ha sempre portato a domandarmi sulla motivazione di questa varietà.

Osservando la popolazione di Manila e i miei parenti stessi, ho trovato la risposta: anche per brevi distanze di qualche metro la popolazione usa qualsiasi mezzo e raramente si sposta a piedi!!

Il trasporto più tipico economico di Manila è il Jeepney (che deriva dall’unione delle parole JEEP e KNEE per indicare il poco spazio per le gambe al suo interno): una volta utilizzati come jeep militari dall’esercito americano, ora costituiscono i più utilizzati mezzi per spostarsi.

I coloratissimi Jeepney non hanno fermate specifiche ma sono a richiesta: infatti, basta che uno dei passeggeri dica ”Para” per scendere!!

E’ molto interessante e curioso vedere i diversi disegni, graffiti, colori ed immagini che differenziano i vari Jeepney.

image.png
Immagine presa da Google.it

Un altro mezzo che appare frequentemente è il Tricycle che viene utilizzato per brevi distanze all’interno di aree della città.

E’ costituito da una moto con circa 3 posti disponibili al suo lato trasportando con costi leggermente più elevati del jeepney (se con il jeepney pagherete 10 centesimi, con il trycicle magari ne pagherete 20-30 ma pure sempre economico no?).

image.jpeg
Immagine presa da Google.it

La versione alternativa del Tricycle è il Bicycle che è uguale al precedente ma a trainarvi non sarà una moto ma bensì una bicicletta!! Ma non consigliabile per l’afa di Manila  e se siete di fretta data la velocità del ”mezzo”.

image.jpeg

Per non parlare della Kalesa: una carrozza trasportata da cavalliche testimonia il passaggio della cultura spagnola, così come il jeepney testimonia il passaggio della cultura americana nel paese.

image.png

Ed ovviamente le immancabili e numerose macchie gialle dei taxi che son talmente numerose da creare vere e proprie linee gialle lungo la strada a vista d’occhio!

image.jpeg

E pensare che c’è ancora qualcuno che si interroga sul motivo dell’essere caotico della capitale!!

 

0 pensieri riguardo “I trasporti di Manila

  1. i Jeepney assomigliano un po’ ai collettivos che ho visto in Messico: dei piccoli fungoncini da 9 posti che viaggiano da A a B e lungo il tragitto fanno fermate a richiesta. Economico e semplice!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *