I viaggi sono come gli appuntamenti al buio

I viaggi sono come gli appuntamenti al buio

I viaggi sono come gli appuntamenti al buio. Un appuntamento al buio inizia col conoscersi di vista, informarsi conoscendo l’altro perchè “sentito dire”, e poi prosegue con l’incontro, col conversare e cercare i punti in comune. Un viaggio inizia con impressioni cartacee, con foto e resoconti di amici e siti, e poi prosegue con l’incontro vero e proprio dove siamo noi e la città, e i nostri cinque sensi esplorano ciò che il luogo può offrirci. image In un appuntamento si tenta di comprendere se due persone potranno incastrarsi in una storia. In un viaggio si tenta di scovare se la città ci colpirà a tal punto da lasciarci un pezzettino di cuore.imageCi sono appuntamenti-viaggi in cui si parte carichi di aspettative proiettate nella mente e in cui ritorni innamorato del luogo visitato; ci sono poi quei appuntamenti – viaggi, in cui parti senza alcuna aspettativa ma poi finisci col lasciarci un pezzetto di cuore; ci sono quei luoghi, dove non smetteresti mai di tornarci, nonostante sia la millesima volta che macini km nella stessa fetta di cielo; e ci son quei viaggi in cui senti quasi “profumo di casa“; Altri luoghi ti lasciano con l’amaro in bocca perchè magari ti aspettavi di più, o magari la città non ti ha dato quel “qualcosa” per cui innamorartene follemente; Perchè nel viaggio, così come in amore, non sai mai quello che ti aspetta.

Destinazione mondo 20
Destinazione mondo 20
Lascia un commento

0 pensieri riguardo “I viaggi sono come gli appuntamenti al buio

    1. Esatto!! La pensiamo in modo simile su molte cose!!
      Io son convinta che la felicità sia nell’inaspettato.
      E sia in amore che in viaggio c’è sempre una storia da raccontare, una storia da formare, un amore o una delusione che ci attende.
      Ma in ogni caso qualsiasi cosa viviamo ci aiuta a formare noi stessi 😀

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *