Home » Padova » Cosa vedere a Padova in un giorno

Cosa vedere a Padova in un giorno

Visitare Padova in un giorno significa regalarsi una bellissima gita in giornata in una delle città più belle d’Italia. Infatti, Padova è una città bellissima piena di cose da vedere in un giorno grazie ai tesori d’arte e architettonici che custodisce. 

Crediamo che questa città veneta sia una delle città più belle del nostro stivale ma anche tra le più sottovalutate. Infatti, se dovessimo consigliare una meta per un viaggio in Italia, non avremmo dubbi e consiglieremmo Padova. 

Al contrario delle nostre aspettative, abbiamo scoperto che Padova è una piccola grande città vestita di arte, girabile a piedi e ricca di cose da vedere.

Per questo, ora ti diremo tutte le cose da vedere a Padova in un giorno per organizzare al meglio il tuo viaggio nella città. 

Cosa vedere a Padova in un giorno


COSA VEDERE A PADOVA IN UN GIORNO


PRATO DELLA VALLE

Se dovessimo suggerirti cosa a Padova in un giorno, non possiamo non iniziare dal suo cavallo di battaglia: Prato della Valle. Si tratta di una piazza riempita da riconoscimenti e primati: infatti, grazie alla sua superficie di 88629 metri quadrati, Prato della Valle è la piazza più grande d’Italia, ma anche la seconda più grande d’Europa.

Qui troverete tantissime statue, rifinite nel minimo dettaglio, che regalano eleganza alla piazza stessa.

Cosa vedere a Padova in un giorno

Cosa vedere a Padova in un giorno

COSA VEDERE A PADOVA IN UN GIORNO

Cosa vedere a Padova in un giorno


CAPPELLA DEGLI SCROVEGNI

A primo impatto, dall’esterno la cappella degli Scrovegni potrebbe sembrare un edificio anonimo. Infatti, un visitatore distratto potrebbe passare davanti a questa perla senza neanche accorgersene. Perché la inseriamo tra le cose da vedere a Padova in un giorno? Perché la vera bellezza della Cappella degli Scrovegni è al suo interno. Infatti, appena entrerete, vi riempirete gli occhi della bellezza di affreschi dipinti da Giotto.

Ti consigliamo di visitare la Cappella degli Scrovegni la mattina presto per stare lontano dalla ressa di turisti ed ammirare pienamente gli affreschi. La durata totale della visita è di circa 30/40 minuti.

ORARI DELLA CAPPELLA DEGLI SCROVEGNI A PADOVA

La Cappella degli Scrovegni è visitabile tutti i giorni dalle 9.00 alle 19.00 e le visite sono possibili ogni 20 minuti.

PREZZI DEI BIGLIETTI DELLA CAPPELLA DEGLI SCROVEGNI A PADOVA

I costi dei biglietti per visitare la Cappella degli Scrovegni a Padova variano in base al giorno di visita e sono:

  • Dal martedì alla domenica ha un costo di
    • 13 euro per il biglietto intero
    • 8 euro per il biglietto ridotto per gruppi di 10 persone
    • 6 euro per il biglietto ridotto per ragazzi dai 6 ai 18 anni, studenti e possessori di particolari tessere
    • 1 euro per il biglietto dei bambini fino a 5 anni e i disabili.
    • Dovete sapere che se visiterete la Cappella degli Scrovegni dal Martedì alla Domenica, con lo stesso biglietto potrete accedere anche ai Musei Civici agli Eremitani e a Palazzo Zuckermann se lo desiderate. 
  • Il biglietto del lunedì costa:
    • 8 euro per il biglietto intero
    • 6 euro per il biglietto ridotto
    • 1 euro per il biglietto per bambini fino a 5 anni
    • Il costo dei biglietti è minore rispetto agli altri giorni perché al lunedì gli altri due musei, compresi nell’altro biglietto sono chiusi.
  • Biglietto serale(disponibile solo durante l’estate) durante un turno a scelta nella fascia oraria dalle 19 alle 21. É necessario prenotare.

DOVE SI TROVA LA CAPPELLA DEGLI SCROVEGNI A PADOVA

La Cappella degli Scrovegni si trova in Piazza Eremitani, 8.

É POSSIBILE FARE FOTO ALL’INTERNO DELLA CAPPELLA DEGLI SCROVEGNI?

Si, potrai fotografare all’interno della Cappella degli Scrovegni ma solamente senza flash.  


PERDETEVI TRA I VICOLI DI PADOVA

Vi consigliamo di vagare senza meta tra i vicoli della città di Padova, perché vi ritroverete in mezzo a scorci autentici e magnifici. Non ve ne pentirete. I nostri vicoli preferiti sono sicuramente quelli attraversati dal fiume. 
COSA VEDERE A PADOVA IN UN GIORNO

COSA VEDERE A PADOVA IN UN GIORNO


ANDARE A CACCIA DI BELLEZZA NEGLI EDIFICI RELIGIOSI

Se volete visitare Padova in un giorno, dovete assolutamente sapere che uno dei suoi punti di forza è l’arte che riveste gli interni delle chiese, duomi e cattedrali della sua città. Molti edifici religiosi concedono l’entrata gratuita ai proprio interno quindi non avete scuse!. Tra tutti gli edifici religiosi da inserire nella lista di cose da vedere a Padova in un giorno, vi segnaliamo la Basilica di Sant’Antonio e il Battistero del Duomo di Padova.

Cosa vedere a Padova in un giorno

Basilica di Sant’Antonio

Cosa vedere a Padova in un giorno

Cosa vedere a Padova in un giorno

Cosa vedere a Padova in un giorno:

ORARI BASILICA DI SANT’ANTONIO A PADOVA

La Basilica di Sant’Antonio è aperta dal lunedì al venerdì dalle 6.20 alle 18.45 e il sabato e la domenica dalle 6.20 alle 19.45.

PREZZI BASILICA DI SANT’ANTONIO A PADOVA

L’ingresso è totalmente gratuito.

DOVE SI TROVA LA BASILICA DI SANT’ANTONIO A PADOVA

La Basilica di Sant’Antonio si trova in Piazza del Santo


IMMERGERSI NELLE VARIE PIAZZE DELLA CITTÀ

Tra le cose da vedere a Padova in un giorno, non dovete assolutamente perdervi un giro tra le varie piazze che abbelliscono la città veneta. Le varie piazze di Padova che si distribuiscono tra le varie vie del centro, sembravano avere un’anima propria. Ciascuna piazza presenta caratteristiche che la distinguono l’un dall’altra. La nostra preferita è piazza delle Erbe. Proprio qui, spesso ci sono manifestazioni e fiere: infatti,  noi abbiamo visto quella dello street food che abbiamo adorato. 

Cosa vedere a Padova in un giorno:

 

You may also like

0 commenta

stefiste Settembre 16, 2015 - 12:08 pm

Ho vissuto a Padova per molti anni! La prossima volta che vai sarò felice di darti qualche consiglio!

rispondi
Engi Settembre 17, 2015 - 11:24 am

Ciao stefiste!
Grazie mille per la tua disponibilità!
La vita com’è a Padova?

rispondi
stefiste Settembre 22, 2015 - 8:37 am

eccomi!scusa il ritardo ma ero a Parigi. Personalmente a Pd mi sono sempre trovata bene. E’ una città universitaria, quindi, sotto certi aspetti molto vivace. Ha una dimensione vivibile, a misura d’uomo. Poi dipende quello che cerchi in un luogo, ma credo sia un bel posto in cui abitare, almeno per un periodo! scriverò un articolo, cosi avrai le idee più chiare!

rispondi
Engi Settembre 22, 2015 - 7:20 pm

Beata te stefiste!!
Parigi è sempre Parigi!
Comunque attendo il tuo post allora!!

rispondi
ideepensharing Settembre 16, 2015 - 12:13 pm

Ci ho vissuto per 5 anni e per quanto sia bella vista da turista, io non ci tornerei mai a vivere. Non mi piace la gente di Padova…ma artisticamente rimane una bellissima città!

rispondi
boscia.mara Settembre 16, 2015 - 8:09 pm

In che senso non ti piace la gente?

rispondi
ideepensharing Settembre 16, 2015 - 10:13 pm

Io l’ho vissuta da studente e la gente del posto ti guardava sempre con aria di sufficienza e arroganza…

rispondi
Engi Settembre 17, 2015 - 11:25 am

Ciao ideepensharing! È così terribile?

rispondi
ideepensharing Settembre 17, 2015 - 11:26 am

Dipende dai punti di vista, alcuni amici sono rimasti a vivere lì dopo l’università perché la città gli era piaciuta molto…a me no 🙂 magari tu sarai più fortunata di me!

Engi Settembre 17, 2015 - 11:28 am

Al momento ho 3 possibili città che posson diventare casa 🙂
Non si può mai sapere se finirò li 🙂

ideepensharing Settembre 17, 2015 - 11:37 am

Qualunque sia, spero ti piaccia!

vomit0r666 Settembre 16, 2015 - 12:19 pm

Prato della Valle è una delle più grandi piazze d’Europa 🙂

rispondi
Engi Settembre 17, 2015 - 11:25 am

Ciao vomit0r666!
Non lo sapevo!
Purtroppo era coperta parzialmente dal mercato e non ho potuto ammirarla per bene!

rispondi
vomit0r666 Settembre 17, 2015 - 11:31 am

Comunque padova è una bellissima città 🙂 purtroppo però le ultime amministrazioni comunali l’hanno lasciata nel degrado..

rispondi
martidi Settembre 16, 2015 - 3:13 pm

A Padova c’ho vissuto per quasi 7 anni. È una città strana, di dà tanto e tanto ti toglie. Forse negli anni passati era più facile viverci, ma resta comunque bella. Credo che la parte migliore sia quella di Riviera San Benetto! Se deciderai di viverci ed già bisogno di qualche dritta chiedi pure 😜

rispondi
Engi Settembre 17, 2015 - 11:26 am

Ciao martidi!
Grazie per la tua disponibilità!
In che senso ti dà tanto e tanto ti toglie?

rispondi
martidi Settembre 17, 2015 - 11:31 am

🙂 nel senso che talvolta è una città faticosa da vivere, un po’ spenta, fredda. Ti da tanto perché in alcuni momenti è di una bellezza spettacolare ma poi diventa grigia, di un grigiore che ti si attacca addosso. I padovani non sono tutti cordiali, e le cose sono molto cambiate dal mio primo anno di università -anni e anni fa 😜- un tempo era più viva, più allegra. Diciamo che con il tempo stanca! Quasi tutti quelli che conosco ne sono in qualche modo fuggiti alla fine. Per qualche anno è un bel posto, ma ha una data di scadenza 😅.

rispondi
boscia.mara Settembre 16, 2015 - 8:09 pm

Interessante! Terrò presente 😉

rispondi
Engi Settembre 17, 2015 - 11:27 am

Ciao boscia.mara! Se ti capita di essere nei paraggi vacci 🙂

rispondi
egeriaterza Settembre 16, 2015 - 9:58 pm

bellissima scoperta! concordo!

rispondi
Engi Settembre 17, 2015 - 11:27 am

Grazie egeriaterza! 🙂

rispondi
stefiste Settembre 22, 2015 - 8:45 am

confermo che alcuni padovani hanno la puzza sotto il naso, ma ci sono altrettante persone splendide. ed è vero che le ultime amministrazioni non sono state delle migliori. Adesso c’è un sindaco leghista che tuttavia sta (incredibilmente) facendo rivivere la città.E’ ottima per un periodo della vita, poi o ti assorbe o scappi. Anche i dintorni di padova sono molto belli. I colli euganei d’estate sono una boccata di aria fresca. In 20 min di treno si è a Venezia, in un’oretta a Bologna.Insomma anche la posizione è strategica. Ti dico un’altra curiosità: è famosa per il prato senza erba (prato della Valle), il Santo senza nome (la Basilica del santo), il bar senza porte (Pedrocchi).

rispondi
Engi Settembre 22, 2015 - 7:22 pm

La posizione è ottima per un’amante di venezia come me!!
Considerando che ho 3 alternative, in base ai miei studi, e che il periodo di residenza sara di soli due anni, il fatto di sapere che non tutti i padovani siano così mi rincuora.😍

rispondi
stefiste Settembre 22, 2015 - 8:20 pm

scriverò qualcosa in proposito!

rispondi
narrabondo Novembre 23, 2015 - 12:04 pm

Padova è meravigliosa

rispondi
Engi Dicembre 14, 2015 - 3:32 pm

Ho notato anche io quanto sia bella!! Semplice maelegante!

rispondi
CatturaAttimi Novembre 24, 2015 - 4:42 pm

la mia splendida città 🙂 w i padovani!!

rispondi
Engi Dicembre 14, 2015 - 7:24 pm

Molto carina come città 🙂

rispondi
Gabriella Gennaio 30, 2016 - 6:56 pm

Concordo: è una splendida città, al di là di ogni aspettativa <3

rispondi
Engi Gennaio 30, 2016 - 7:38 pm

Un gioiellino nascosto e non molto valorizzato purtroppo gabriella!

rispondi

Lascia un commento