Home » Innsbruck » Museo di Swarovski a Innsbruck: tutte le informazioni utili

Museo di Swarovski a Innsbruck: tutte le informazioni utili

Vuoi visitare il museo Swarovski a Innsbruck in Austria ma non sai come fare? Sei nel posto giusto. Infatti, qui troverai tutte le informazioni utili e aggiornate per organizzare al meglio il tuo viaggio nel museo dei gioielli più famoso al mondo: orari, prezzi, dove si trova, come raggiungerlo,


Il museo di Swarovski è stata la prima fermata del nostro viaggio on the road attraverso l’Europa. Più precisamente, questo suggestivo museo si trova a 20 chilometri da Innsbruck, in Austria,  in un paesino in mezzo alla natura chiamato Wattens.

Visitare il museo di Swarovski in Austria non significa vedere una collezione di gioielli preziosi. Infatti, se deciderete di venire in questa meta austriaca, vi immergerete in un mondo parallelo molto suggestivo dove i diamanti Swarovski formano suggestive 14 stanze tematiche e atmosfere bellissime. All’interno di queste stanze delle meraviglie troverete opere di artisti famosi come Dalì, Picasso, Fellini e tanto altro!. Insomma, se siete nei dintorni di Innsbruck, dovete assolutamente visitare il museo Swarovski!.

Crediamo assolutamente che sia una meta adatta a famiglie con bambini,  per coppie e adulti di qualsiasi età. In fondo,  il sognare e il meravigliarsi non sono cose limitate a una fascia di età specifica.

Procediamo dandovi tutte le informazioni utili su cosa vedere nel museo austriaco, orari, prezzi, biglietti e tanto altro.


COSA VEDERE AL MUSEO SWAROVSKI IN AUSTRIA

Se pensate di trovare una esposizione di prodotti Swarovski o un’esaltazione della storia della società dei gioielli, vi sbagliate. Infatti, i prodotti Swarovski sono utilizzati per formare stanze suggestive e tematiche che invitano a riflettere su messaggi importanti. In altre parole, grazie alla cose da vedere al Museo Swarovski, visitandolo avrete un biglietto di sola andata verso un mondo di meraviglie.

Appena metterete piedi qui dentro, sarete catapultati in un mondo parallelo in cui non avrete più la percezione spazio-temporale: personalmente, ci sentivamo come Hansel e Gretel di fronte alla casa fatta di dolcetti, mentre divoravamo con gli occhi le cosiddette “camere delle meraviglie”.

Ecco tutte le informazioni su cosa vedere al museo Swarovski in Austria.

Museo Swarovski innsbruck

LE 17 CAMERE DELLE MERAVIGLIE

Tra le cose da vedere nel museo, non possiamo non citare le 17 Camere delle Meraviglie, sale di cristallo Swarovski che trattano di uno specifico tema in maniera suggestiva.

Non vogliamo farvi troppi spoiler su cosa vedere al museo Swarovski in Austria. Per questo vi daremo informazioni utili basilari su ciascuna delle 17 stanze delle meraviglie:

  • Sala Blu: la prima Camera delle Meraviglie che conserva opere come “La persistenza della memoria” di Salvador Dalì, le Gemme di Andy Warhol e tanto altro.
  • Silent night: si tratta di una camera con una installazione di neve perenne a -10 gradi che vuole trasmettere il messaggio sulla fragilità e la vulnerabilità della natura.
  • Duomo di Cristallo: Stanza formata da 595 specchi che ti daranno l’impressione di trovarti all’interno di un cristallo.
  • Into Lattice Sun: questa camera delle Meraviglie Swarovski è incentrato su un gioco di riflessi tra specchi in continuo movimento.
  • Ready to Love: questa stanza, grazie alle installazioni che vanno a costruire un vero e proprio palazzo, è un vero e proprio inno all’amore che viene espresso in diversi modi.
  • Passaggio di Ghiaccio: In un primo momento vi sembrerà un passaggio anonimo e vuoto. In realtà, ad ogni passo che farete, per terra si formeranno delle onde cristalline.
  • Opacitá Trasparente: in questa camera delle meraviglie, troverete diversi materiali (vetro, marmo, acciaio, stampe in 3D di plastica) che assumeranno diverse forme e dimensioni.
  • Chandelier of Grief: camera tematica che vede come protagonista un lampadario circondato da diverse superfici di specchio. Avrete l’impressione di trovarvi in un modo costituito da specchi infiniti che si rigenerano.
  • Studio Job Wunderkammer: si tratta di una delle nostre stanze preferite tra le cose da vedere nel museo Swarovski. Qui troverete oggetti e colori vivaci che andranno a formate un mondo super allegro.

    Museo Swarovski innsbruck

    Una delle 17 camere delle meraviglie del museo Swarovski: Studio Job Wunderkammer,

  • La Primadonna Assoluta: questa camera delle meraviglie si chiama così perché troverete un  cristallo di rocca del Madagascar.
  • Eden: questa stanza delle meraviglie Swarovski riprende il tema della foresta.
  • FAMOS: in questa suggestiva stanza troverete quattro simboli architettonici più famosi al mondo. Infatti, vedrete ricostruiti in Swarosvki le silhouette architettoniche del Taj Mahal di Agra, la Piramide di Cheope di Giza, l’Empire State Building di New York e il Mausoleo di Lenin di Mosca.

    Museo Swarovski innsbruck

    Taj Mahal in Swarosvki, Museo Swarovski a Innsbruck

  • 55 Milioni di Cristalli: questa camera delle meraviglie non è descrivibile perchè è stata costruita dall’artista con l’intento di  avere qualcosa che cambi in ogni momento. Insomma, in ogni momento assumerà colori, forme e musiche che nessuno ha visto prima.
  • Heroes of Peace: in questa stanza potrete incontrare ologrammi a grandezza naturale di persone famose che hanno dedicato la loro vita alla pace o che hanno vinto il premio nobel per la pace.
  • El Sol: in questa stanza ci sono 2.880 cristalli Swarovski che vanno a costruire il sole.
  • Timeless: in questa stanza vengono celebrati oggetti ed eventi che hanno fatto la storia della casa di gioielli Swarovski. Infatti, potrete trovare diversi oggetti celebri in palcoscenici, schermi, passerelle, storia. Insomma, un vero e proprio riassunto dei traguardi di casa Swarovski  dalla fondazione dell’azienda ad oggi.

 

Museo Swarovski innsbruck

Museo Swarovski destinazione mondo 20

NEGOZIO DI SWAROVSKI

Terminato il percorso delle camere delle meraviglie, ci ritroviamo nel negozio del Museo Swarovski che percorriamo in fretta a causa della presenza di troppi sceicchi, intenti a comprare statue di tigre e vari animali “economici” (il costo ammontava “solo” a 20.000€). Oltre agli sceicchi,  troverete anche le mogli alla ricerca di gioielleria e di biancheria intima in swarovski. Si, abbiamo detto proprio biancheria intima. Ma non disperate, il negozio Swarovski comprende anche vari souvenirs adatti a tutte le tasche!

Museo Swarovski innsbruck cavallo Museo Swarovski innsbruck tigre

IL GIGANTE ALL’INGRESSO

Tra le cose da vedere al Museo Swarovski non potete non notare il gigante verde all’ingresso, da cui sgorgano le cascate. Come mai proprio un gigante? Il Museo Swarovski di Innsbruck si basa sulla storia di un gigante che ha girato il mondo alla ricerca di tesori e meraviglie. Una volta aver conosciuto tante cose in diverse fette di terra, il gigante ha deciso di trasferirsi a Wattens per custodire le camere delle meraviglie dove custodisce i suoi tesori.

Museo Swarovski innsbruck

L’ingresso “cascata” del museo “mondi di cristallo Swarovski” destinazione mondo 20


IL GIARDINO DEL MUSEO SWAROVSKI

Terminato l’itinerario all’interno del museo Swarovski, ci addentriamo nei parchi circostanti del museo e rimaniamo a bocca aperta: sono state allestite centinaia di nuvole in cristallo, sopra di esso. Risultato? I raggi del sole “colpendo” i cristalli delle nuvole, riflettono di diverse riflessi di cristallo colorati. Visitatori hanno giurato che queste nuvole di Cristallo Swarovski sono ancora più belle illuminate di sera.Museo Swarovski innsbruck

Oltre alle nuvole di cristallo, tra le cose da vedere nei giardini del museo Swarovski, troverete anche un carosello, una torre di quattro piani pieno di giochi per bambini, diverse sculture artistiche, diversi sentieri per fare una passeggiata, scavi romani.


TUTTE LE INFORMAZIONI UTILI PER VISITARE IL MUSEO SWAROVSKI A WATTENS IN AUSTRIA


DOVE SI TROVA IL MUSEO DI SWAROVSKI IN AUSTRIA

Il museo di Swarovski si trova in provincia di Innsbruck in Austria. Più precisamente, si trova nel paesino di Wattens, a circa 20 minuti da Innsbruck. L’indirizzo dettagliato da inserire nel navigatore è Swarovski Kristallwelten, Kristallweltenstraße 1, 6112 Wattens, Austria. Vi lasciamo qui sotto la mappa per raggiungerlo tramite Google Maps.


ORARI DI APERTURA DEL MUSEO DI SWAROVSKI


Gli orari di apertura del Museo Swarovski a Innsbruck variano in base al periodo:

  • Tutto l’anno tranne giorni festivi: aperto tutti i giorni dalle 10 alle 19 (con ultimo ingresso alle 18).
  • Aperto anche i giorni festivi con orari particolari:
    • Il 24 dicembre aperto fino alle 13.00, ultimo ingresso alle 12.00.
    • Il 31 dicembre: aperto fino alle 16.00, ultimo ingresso alle 15.00.
  • Chiusura Museo Swarovski: dal 4 al 5 novembre 2019.
  • Questi orari sono aggiornati a Novembre 2020 ma per orari sempre aggiornati, vi rimandiamo al sito ufficiale.

ORARI D’APERTURA RISTORANTE (DANIELS KRISTALLWELTEN):

  • Aperto tutti i giorni dalle 11 alle 20 con piatti caldi dalle 11:30 alle 19:30.
  • Per orari sempre aggiornati, vi rimandiamo al sito ufficiale.

PREZZO DEL BIGLIETTO PER VISITARE IL MUSEO SWAROVSKI


I prezzi dei biglietti per visitare il Museo Swarovski sono:

  • Biglietto Adulti: 19 euro
  • Gruppi (a partire da 10 persone): 17 euro
  • Bambini dai 6 ai 14 anni: 7,50 euro
  • Famiglia (1 adulto + 1 o 2 bambini): 24,50 (+ 7,50 per ogni bambino aggiuntivo)
  • Famiglia (2 adulti + 1 o 2 bambini): 41,50 euro (+ 7,50 per ogni bambino aggiuntivo)
  • Visitatori con tessera disabili e accompagnatore indicato sulla tessera: 15 EUR a persona
  • Biglietto Gratuito: Bambini fino a 5 anni accompagnati da un adulto; Negozio dei Mondi di Cristallo senza visita al museo e giardino; Luglio ed Agosto: Biglietti serali dalle 18.00 in poi per bambini fino a 14 anni.
  • Biglietti serali (Dalle 18 in poi): adulti 15 Euro a Luglio ed Agosto
  • S vuoi prenotare a prezzo scontato il biglietto, allora ti rimandiamo a questo sito.
  • Vi segnaliamo il libero accesso allo store dei mondi di cristallo swarovski e ristorante daniels kristallwelten.
  • I prezzi sono aggiornati a Novembre 2020 ma per costi dei biglietti sempre aggiornati, vi rimandiamo al sito ufficiale.

DOVE PARCHEGGIARE AL MUSEO SWAROVSKI DI INNSBRUCK

Potrete parcheggiare la macchina nel parcheggio ampio di fronte al Museo Swarovski. Si tratta di una parcheggio gratuito ma non custodito. Non è possibile campeggiare, pernottare né montare tende.

You may also like

9 commenti

wwayne Luglio 27, 2015 - 12:24 pm

La biancheria intima fatta di gioielli, oltre ad essere la classica cafonata da nuovi ricchi, è anche un investimento poco saggio: costa un botto e la puoi portare pochissimo, perché ovviamente non la puoi lavare.
Comunque visitare questo museo dev’essere davvero divertente, e tu sei riuscita a trasmettere in modo molto vivido le emozioni che quest’esperienza ti ha regalato. Poi un museo che abbia anche solo una statuina di Dalì devo visitarlo per forza! 🙂

rispondi
arv20 Luglio 27, 2015 - 12:46 pm

Se ti dico che richiedevano anche arredamenti in Swarovski per il BAGNO mi credi?
E per arredamenti non intendo il classico comodino dove appoggiare oggetti! 😂
Dalì è pur sempre Dalì!
Te lo consiglio vivamente : corri perchè MERITA MOLTO.
Sceicchi a parte. 😉

rispondi
wwayne Luglio 27, 2015 - 12:48 pm

Non ci crederai, ma il mese prossimo passo per le Dolomiti: quasi quasi faccio una deviazione fino a Wattens. Nel caso, sarai la prima a ricevere le mie impressioni! 🙂

rispondi
arv20 Luglio 27, 2015 - 1:19 pm

Che meraviglia wwayne!!
Il prossimo post lo dedicherò a Salzburg che ti consiglio vivamente di visitare se ne hai l’occasione 🙂
Sennò cerca casa capovolta austria.
Purtroppo per questioni di tempo, non abbiamo potuto andarci ma deve essere meravigliosa 😍

rispondi
turistipersbaglio Luglio 28, 2015 - 9:40 am

Era segnata come destinazione durante il nostro soggiorno nella Stabaital, poi ci siamo fatti prendere dalla montagna e non abbiamo lasciato spazio ad altro. Ma prima o poi…

rispondi
turistipersbaglio Luglio 28, 2015 - 9:41 am

“Stubaital”

rispondi
Angelica Luglio 28, 2015 - 10:13 am

Ti capisco benissimo!! 😍
Perchè molti posti visti in viaggio sono inaspettati, e spesso si da spazio a quello che non era in “scaletta”, a quello che ci colpisce, a quello che ci rapisce.
Però te lo consiglio assolutamente perchè è un paese delle meraviglie vero e proprio!!😉

rispondi
lastufaeconomica Giugno 8, 2016 - 10:11 pm

perché la biancheria intima Swarovski si lava? Ma no, si butta via ovviamente…roba da matti…..comunque stupidate o sceicchi a parte il posto deve essere veramente magico, merita una visita, ciao

rispondi
Angelica - Destinazione mondo 20 Giugno 13, 2016 - 4:23 pm

Ciao lastufaeconomica,
Purtroppo se continuano ad esistere le mutande e i reggiseni in swarovski TEMO fortemente che ci siano TANTE PERSONE che continuino a prenderlo😂 oltre alla questione lavaggio, vogliamo parlare della comodità?
Scherzi a parte, il museo merita veramente tanto per l’atmosfera 😍

rispondi

Lascia un commento