Chi siamo

1148949_1693026397635912_4439323634166706024_n

Angelica e Christian.

Lui è italiano con origini svizzere e austriache. Da quando ha scoperto cos’è realmente un viaggio con la “V” maiuscola e non ha piu’ smesso di essere incuriosito dagli angoli del mondo. Dinamico, impulsivo, generoso. Si occupa degli scatti e della parte tecnica del blog.

Lei è metà italiana e metà filippina ma con discendenze spagnole, americane e cinesi da parte dei nonni. Viaggia prima ancora di pronunciare la sua prima parola grazie ai genitori che le hanno trasmesso questa passione. E non ha mai smesso.
Si occupa di convertire i viaggi e le emozioni in parole.

Il viaggio più bello secondo noi? Quello verso noi stessi mentre ci perdiamo in diversi paralleli e meridiani!


IL BLOG

Destinazione mondo 20 nasce da un viaggio che imageha segnato una svolta nel nostro modo di viaggiare: un on the road di 3500 Km, 8 città, 5 paesi.

Questo blog deriva dall’unione di diverse passioni: i viaggi, la fotografia, la
scrittura.

Il blog si ripropone di parlare degli angoli del
mondo in cui lasciamo pezzi di cuore e dove non ci stancheremo mai di tornare: perchè viaggiare è perdersi all’altezza di paralleli e meridiani diversi dalla nostra routine, e in cui conoscere paesi, e conoscerci, nelle svariate sfumature.

Per chi non si stanca mai di guardare al di là della propria fetta di cielo e riempirsi gli occhi di avventure, ricordi, angoli nascosti.

Buona lettura!

 

22 pensieri riguardo “Chi siamo

      1. Se ti va, poi fammi sapere come l’hai trovato. Se invece non dovessi più sentirti, per me avertelo fatto scoprire è già una grande soddisfazione. Grazie a te per la risposta! 🙂

  1. Credo che tornerò moooolto spesso a leggerti perché il tuo blog è un piccolo gioiello. E davvero grazie: condividendo i tuoi viaggi permetti anche a noi di viaggiare e sognare! Bacio!!

  2. Un augurio perchè tutti siano liberi di viaggiare e spostarsi nei vari paesi senza discriminazioni economiche, razziali e di nazionalità. Non esistono clandestini in natura, la terra è di tutti. Esistono i criminali, ma quelli vanno oltre la nazionalità e la razza.
    Blog interessante.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto