Home » Riga » Cosa vedere a Riga in due giorni

Cosa vedere a Riga in due giorni

Vuoi trascorrere un bel weekend nella capitale della Lettonia ma non sai cosa vedere a Riga in due giorni o dove dormire nella città? Sei nel posto giusto: infatti, stai leggendo una guida definitiva con tutte le informazioni utili per passare un weekend o due giorni a Riga.

Innanzitutto congratulazioni perché la città di Riga è davvero magnifica ed é piena di cose da vedere in due giorni. 

Ti diremo esattamente cosa vedere, cosa fare, dove mangiare, dove dormire, orari e prezzi delle attrazioni principali per organizzare il tuo viaggio a Riga in 48 ore. Una volta letta questa guida definitiva di Riga, non avrai bisogno di informarti ulteriormente.

→ Perchè non visitare altre capitali baltiche?
Leggi le nostre guide:
Tallinn
Vilnius
come organizzare viaggio nelle repubbliche baltiche

Cosa vedere a Riga in due giorni: guida definitiva

Riga, Lettonia


COSA VEDERE A RIGA IN DUE GIORNI

TRE FRATELLI 

Quando vediamo case particolari coloratissime, impazziamo. 

Se come noi, soffri di questa sindrome da case, allora segnati questo angolo tra le cose da vedere a Riga perché è quello che fa per te. Questi tre edifici sono chiamati “I tre fratelli”, chiamati così dagli abitanti di Riga perché hanno tratti distintivi e somiglianze allo stesso tempo. Insomma, è un po’ come succede in ogni famiglia. 

Cosa vedere a Riga in due giorni: guida definitiva


CASA DELLE TESTE NERE

Questo edificio di Riga è uno dei più famosi della città. Diciamo che se Parigi ha la tour effeil, Riga ha la casa delle teste nere. La casa delle teste nere è chiamata così perché con “teste nere” si indicavano i copricapi neri indossati dai membri della lega anseatica. Questi uomini erano mercanti o capitani di navi, giovani e celibi, che avevano molto prestigio nella società.

Se avesse una carta d’identità, la casa delle Teste nere dovrebbe mettere come periodo di nascita il medioevo. Nonostante questo, la struttura della Casa delle Teste Nere attuale è una ricostruzione dato che quella originale fu distrutta dai bombardamenti della seconda guerra mondiale. Merita di essere inserita nelle cose da vedere a Riga in due giorni, senza alcun dubbio. Anzi, ti consigliamo di vederla sia di giorno sia di sera.

Cosa vedere a Riga in due giorni: guida definitiva

Riga, Lettonia

orari di apertura della casa delle teste nere di Riga 

Dalla domenica al sabato dalle 10:00 alle 18:00

Costo biglietto di ingresso della casa delle teste nere di Riga

Adulti: 7 €

Bambini, anziani, studenti: 3 €

Biglietto famiglia: 1 adulto + 2-5 bambini – 9 € (in totale)

2 adulti + 2-5 bambini – 15 € (in totale)

Se siete in un gruppo numeroso di più di 10 persone, le tariffe saranno 5 Euro per adulti e 2 euro per bambini e anziani.

Puoi prenotare in anticipo il tuo biglietto cliccando qui.


MERCATO CENTRALE DI RIGA 

Si tratta di uno dei mercati più grandi d’Europa che ogni giorno accoglie circa 100mila visitatori. Secondo noi, il mercato centrale di Riga è davvero autentico, cioè non è ancora stato contaminato dal turismo di massa. Qui potrete fare super affari e riempire il vostro stomaco di felicità. Qui negozietti artigianali si alternano a chioschetti, fornai, pasticcerie ma anche a gastronomie, negozi di souvenir e tanto altro!. Potrete trovare diversi prodotti a prezzi super convenienti: nel centro storico, gli stessi prodotti si presentano a prezzi super lievitati. Un esempio? Matrioska a 6 Euro (in centro storico 18 euro); Un trancio di pizza (super buona) grande quanto la tua faccia, ti costerà 50 centesimi; dolci a 30 centesimi. Tra i prodotti che vi consigliamo di comprare qui ci sono le Matrioske, il balsamo di Riga e assolutamente il cibo!.

Cosa vedere a Riga in due giorni: guida definitiva

Orari mercato centrale di Riga

Tutti i giorni dalle 7 alle 18 ma i padiglioni hanno orari di apertura diversi.


CATTEDRALE NATIVITÀ DI CRISTO

Assolutamente da inserire nella lista delle cose da vedere a Riga.

Possiamo dire a mani basse che la cattedrale della natività sia una delle cose più belle che abbiamo mai visto in tutti i nostri viaggi. Ogni singolo centimetro è riempito da decorazioni, curate nei minimi dettagli, in oro e colori pastello. Qui il cuore ha battuto talmente tanto da rimbalzare direttamente fuori dal petto. È situata tra la città vecchia e il quartiere art nouveau. Credeteci sulla parola, vale la pena di fermarsi per riempire gli occhi di meraviglie.

Cosa vedere a Riga in due giorni: guida definitiva

Esterni cattedrale natività di Cristo, Riga, Lettonia

Cosa vedere a Riga in due giorni: guida definitiva

Interni cattedrale natività di Cristo, Riga, Lettonia

Cosa vedere a Riga in due giorni: guida definitiva

Cosa vedere a Riga in due giorni: guida definitiva


CASA DEL GATTO

La caratteristica principale della casa del gatto è data dalla sua storia. Si dice che i gatti posti nella punta del tetto, siano opera di un mercante molto ingegnoso. Infatti, a seguito del rifiuto della camera di commercio di iscriverlo all’albo dei commercianti, il mercante creò il gatto nero. Lo mise in direzione della camera di commercio come malaugurio. Insomma, un gatto iettatore. La camera di commercio era superstiziosa al massimo. Proprio per questo, chiese al mercante di spostarlo in cambio della sua iscrizione all’albo dei commercianti. Così, il mercante riuscì a iscriversi all’albo dei commercianti.

Vi consigliamo di inserirla nella lista “cosa vedere a Riga in due giorni” per strapparvi un sorriso ed elogiare le doti del mercante. 

Cosa vedere a Riga in due giorni: guida definitiva

Casa del gatto iettatore che racchiude una storia simpaticissima


VECRIGA 

Vi consigliamo di inserire nella vostra lista “cosa vedere a Riga”, l’azione di perdervi tra le vie di VecRiga. Quest’ultima corrisponde alla città vecchia ed è il cuore pulsante della capitale lettone. Andare nel centro storico di Riga, significa riempirsi gli occhi di colori, architetture e storie. Crediamo che sia uno dei centri storici più belli in Europa. È percorribile interamente a piedi dato che la città si estende a misura d’uomo.

Cosa vedere a Riga in due giorni: guida definitiva

Cosa vedere a Riga in due giorni: guida definitiva

Riga, Lettonia

 


TORRE DELLA CHIESA DI SAN PIETRO

La chiesa di San Pietro è una grande chiesa gotica situata nel cuore della città di Riga. Perchè vi suggeriamo di inserirla tra le cose da vedere a Riga? perché la sua torre, una delle più alte d’Europa, offre una vista mozzafiato a 360 gradi sulla città. Avrai letteralmente la città ai tuoi piedi. Noi, avendo visitato le repubbliche baltiche a Gennaio, abbiamo stretto la mano al panorama in una giornata di nebbia. Nonostante questo, i colori della città erano talmente vivaci da sfidare la nebbia. Se l’abbiamo amata noi in una delle condizioni meteo più “brutte”, puoi immaginare quanto meriti la vista da quassù.

Se sei pigro, non ti preoccupare assolutamente perché c’è un ascensore interno che ti porterà sù in cima. 

Cosa vedere a Riga in due giorni: guida definitiva

Panorama torre chiesa di San Pietro Riga, Lettonia

Orari chiesa di San Pietro a Riga

Lunedì chiuso tutto il giorno

Domenica dalle 12:00 alle 18:00

Dal martedì al sabato dalle 10:00 alle 18:00

Costo per torre della chiesa di San Pietro a Riga

7 Euro per l’ascensore interno

Per il biglietto non devi entrare in chiesa ma in una porticina di fianco ad essa sulla destra.

 


CATTEDRALE DI RIGA

Consigliamo di inserire la cattedrale di Riga nella lista “Cosa vedere a Riga” per l’architettura esterna super imponente. Gli interni non ci hanno fatto impazzire complice l’aver lasciato il cuore tra le stupefacenti decorazioni della chiesa della natività di Cristo (sempre a Riga).

Cosa vedere a Riga in due giorni: guida definitiva

Cattedrale di Riga


MONUMENTO ALLA LIBERTÀ

La inseriamo nelle cose da vedere a Riga perché vi capiterà di passarci in continuazione se uscirete dalla città vecchia. Non è indimenticabile ma vi servirà per raggiungere la cattedrale della natività di Cristo. È stato eretto in memoria della guerra di indipendenza che è durata quasi 100 anni. In estate, sotto il monumento ci sono 2 guardie lettoni ed ogni ora viene effettuato il cambio della guardia.

 


CASTELLO DI RIGA 

Vicino alle sponde del fiume Daugavua si trova il castello di Riga. Si tratta di un edificio interamente ricostruito nell’800, dopo la distruzione operata dagli svedesi. Ad oggi, non è possibile visitare il castello dato che è la residenza del presidente della Lettonia. Qui, si trovano due musei: il museo straniero delle arti e il museo nazionale di storia della Lettonia. Secondo noi non si tratta di una tappa imperdibile da inserire necessariamente nelle cose da vedere a Riga.


Dove mangiare a Riga

Vi consigliamo assolutamente di andare a mangiare in questi tre posti:

  • Restoran Melna Bite: qui si trovano tantissimi piatti lettoni rivisitati in chiave moderna. Se amate gli abbinamenti particolari e il mangiare bene, dovete assolutamente mangiare a Riga in questo ristorante. Noi abbiamo preso una degustazione di mare e di terra chiedendo di fare le porzioni per due. C’erano diversi piatti tra cui la tartare di salmone e carne su un letto di frutti di bosco e noci. Le nostre papille gustative ancora ci ringraziano per questo. 
Dove mangiare a Riga Lettonia

Degustazione piatti lettoni

Dove mangiare a Riga Lettonia

 

  • BakeBerry: si tratta di una bar pasticceria con un’ampia varietà di dolci (anche per i celiaci). L’ambiente è familiare e molto instagrammabile: ti diciamo solo che c’è un’altalena all’entrata. Se sei appassionato di dolci o anche solo di bar super particolari, segnati questo locale per mangiare a Riga. 
  • Balsamo di riga: Gli abitanti di Riga dicono che non puoi dire di essere stato a riga finché non assaggi il balsamo di Riga. Quindi devi assolutamente inserirla nelle cose da mangiare a Riga. Non ti abbiamo indicato esattamente un ristorante: infatti, il balsamo di riga è un liquore a 45/30 gradi in base alle varianti. Precisamente, questo liquore è presente nelle varianti della ricetta originale (45 gradi) ma anche alla ciliegia e frutti di bosco o al caffè (30 gradi). Devi sapere che questo liquore era nato come medicinale ma ora a tutti gli effetti è un amaro famosissimo nelle repubbliche baltiche.

Dove dormire a Riga

Dove dormire a Riga Lettonia

Personalmente abbiamo soggiornato al Rixwell centra hotel. Non potevamo fare scelta migliore: l’albergo si trova in una delle vie principali della città. Se sceglierai di dormire a Riga in questo hotel, avrai a portata di mano pub, ristoranti, centro storico e negozi. Per rendere l’idea, l’attrazione più “lontana” distava 10 minuti a piedi da questo hotel.

In ogni caso, ti consigliamo di prendere un albergo nella città vecchia perché Tallin è a misura d’uomo e tutte le attrazioni sono a portata di mano. Non ti preoccupare, nonostante le posizioni strategiche, non costano tantissimo. 

Ti lasciamo la mappa interattiva dove troverai tutti gli hotel e le migliori offerte così potrai scegliere dove preferisci dormire a Riga. 

 

Booking.com

 

You may also like

Lascia un commento