Home » Coppia mista Italia Sud Africa: intervista a Travel Leap

Coppia mista Italia Sud Africa: intervista a Travel Leap

Oggi procede la rubrica sulle coppie miste, che indaga i sentimenti e le emozioni di diverse coppie miste che vivono in Italia. Cosa significare essere una coppia mista? è un dialogo quotidiano tra differenti culture. Abbiamo intervistato,  Anastasia e Jp- una coppia mista che ogni giorno parla di due culture: italiana e Sud Africana.

COM’È ESSERE UNA COPPIA MISTA?
CE LO RACCONTANO ANASTASIA (ITALIA) E JP (SUD AFRICA)

Anastasia e’ italiana, nata a Pordenone ma ha vissuto in parecchi paesi, dall’America, all’Inghilterra, Francia e Sud Africa. Jp e’ Sud Africano, nato e vissuto a Durban. Ci siamo conosciuti nel 2013 mentre io (Anastasia) vivevo in Sud Africa (per due anni). Dopo aver vissuto per un anno insieme a Durban abbiamo deciso di trasferirci a Londra dove abbiamo vissuto per 3 anni. Dopo ci siamo spostati a Parigi per un anno, fino a Febbraio 2017 quando abbiamo iniziato il nostro viaggio in Sud America e Asia. Entrambi adoriamo i rispettivi paesi e ci torniamo molto spesso a trovare le nostre famiglie.

Coppia mista Italia Sud Africa

Cosa accomuna le vostre culture e cosa le differenzia?

Jp e’ Afrikaans (uno dei vari gruppi etinici che si sono in sud africa, di discendenza europea (mix tra olandese, francese, inglese). Diciamo che le nostre culture sono molto simili dato che le orogini Afrikaans sono europee. Ovviamente parliamo due lingue diverse, pero’ usiamo l’inglese per comunicare. Non siamo religiosi, quindi da questo punto di vista ci troviamo d’accordo.

Cosa amate e non amate della cultura dell’altro partner?

Ad Anastasia piace molto il modo di vivere rilassato che hanno in sud africa, il rispetto per la natura e il fatto che le persone sono estremamente accoglienti e amichevoli.

A Jp piace il fatto che gli italiani siamo legati alla famiglia e anche loro siano molto accoglienti e il cibo ovviamente!

Coppia mista Italia Sud Africa

Quale comportamento o abitudine hai adottato della cultura del partner?

Anastasia ha imparato ad apprezzare la natura, l’oceano e il vivere sano all’aria aperta.

Jp ha imparato a non bere il cappuccino all fine del pranzo 🙂

A tavola cosa si mangia?

Mangiamo piatti italiani e internazionali che abbiamo imparato durante i nostri viaggi. In Sud Africa mangiano molta carne, ma poiche’ Anastasia e’ vegetariana, quando siamo a casa non la mangiamo mai.

Coppia mista Italia Sud Africa

Un aneddoto divertente di qualcosa che hai fatto che nell’altra cultura non si dovrebbe fare?

Un aneddoto divertente? mi ha chiesto perchè non si può mettere il pollo sulla pasta? :):). Oppure, In Sud Africa quando conosci una nuova persona di solito si da un bacio sulla guancia e un mezzo abbraccio. Quando sono arrivata in Sud Africa la prima volta che mi e’ successo di essere abbracciata sero abbastanza confusa e sono rimasta bloccata!

Un’abitudine, un’usanza, una superstizione che tendi a utilizzare spesso e che non esiste nella cultura del tuo partner?

Jp mangia sempre le uova a colazione, cosa che in Italia non e’ proprio usanza. Dopo tanto tempo che viviamo insieme mi ci sono abituata anche io!

Qual è il punto di forza delle coppie miste secondo te?

Secondo noi, il punto di forza delle coppie miste sta nella capacita’ di adattamento, la ricchezza culturale, lo scambio di opinioni e abitutidi molto diverse che fanno crescere e sicuramente il fatto di avere due case in due parti diverse del mondo!

You may also like

Lascia un commento