Home » Salento » Cava di Bauxite guida definitiva

Cava di Bauxite guida definitiva

Hai organizzato un itinerario in Puglia e vuoi includere un posto insolito? Sei nel posto giusto.
In questo articolo, ti daremo tutte le informazioni utili per visitare la cava di Bauxite: una delle mete insolite più fotografate del Salento.
La cava di Bauxite è  una meta da vedere assolutamente in Salento perché è talmente bella da sembrare surreale. Infatti, appena abbiamo messo piede in questo posto, ci siamo sentiti teletrasportati su Marte: ci hanno accolto sfumature di terreno rosse e arancioni che abbracciavano un lago color verde smeraldo.  Non provavamo una sensazione così sin dal nostro viaggio in the road tra i parchi americani del west coast.
coppia davanti alla bellissima Cava di Bauxite in Salento fotografato dal drone
Si tratta di un’ex cava in disuso da più di 45 anni, utilizzata per estrarre la Bauxite per la produzione di alluminio. Ad oggi, resta una delle attrazioni insolite che stupiscono tutti i visitatori che decidono di stringerle la mano.

Ci sono alcune informazioni utili per visitare le cave di Bauxite che avremmo voluto sapere prima di partire alla scoperta di questo posto insolito in Puglia. Te le diremo tutte nei prossimi paragrafi.

vista panoramica sulla cava di Bauxite in Salento


TUTTE LE COSE DA SAPERE PER VISITARE LE CAVE DI BAUXITE


DOVE SI TROVA LA CAVA DI BAUXITE

La cava di Bauxite si trova in Puglia. Più precisamente, a Otranto in Provincia di Lecce.

ORARI E PREZZI PER VISITARE LA CAVA DI BAUXITE

Non ci sono orari di apertura per visitare le cave di Bauxite perché è un luogo naturale e completamente gratuito da visitare.

Ragazza seduta nel punto panoramico sulla cava di Bauxite in Puglia

DOVE PARCHEGGIARE PER VISITARE LA CAVA DI BAUXITE

C’è un unico parcheggio custodito proprio vicino al “sentiero” che ti condurrà in 6/7 minuti alla cava di Bauxite. Indipendentemente dalla durata della tua sosta, se visiterai il sito, fino alle 19:30 circa dovrai pagare 3 euro al proprietario. Dopo le 19:30, il parcheggio è completamente gratuito ma non custodito. Noi ci siamo trovati benissimo.

Per raggiungere questo parcheggio, dovrai digitare sul tuo navigatore “Parcheggio Orte-Cava di Bauxite” oppure clicca qui per aprire la posizione del parcheggio direttamente su Google Maps.

Mappa che segna la posizione e distanza tra parcheggio e la Cava di Bauxite

Immagine presa da Google Maps

COM’É IL SENTIERO CHE PORTA ALLA CAVA DI BAUXITE

Il sentiero è breve se parcheggerete al parcheggio che vi abbiamo suggerito nel paragrafo precedente. Infatti, arriverete in 6/7 minuti camminando lentamente (Google Maps segna 4 minuti per intenderci). Se seguirete il “sentiero pubblico” (e non scavalcando una recinzione come suggeriscono alcuni utenti di internet), sarà molto una facile passeggiate. Al contrario, il sentiero recintato privato è più pendente, “selvaggio” e difficile da attraversare.

ragazza fa trekking sul terreno rosso della Cava di Bauxite

COME RAGGIUNGERE LA CAVA DI BAUXITE

Lasciata la macchina dal Parcheggio Orte-Cava di Bauxite, girate a sinistra lungo l’unica strada sterrata. Non prendete il sentiero recintato che si trova sul terreno privato, come suggerito su internet, perché è molto più “selvaggio” e pendente rispetto all’altro. Imboccate il primo sentiero a destra sino a quando arriverete da un insieme di giganti cactus. Da qui vi troverete in un mini bivio, andate a destra e troverete il primo punto principale panoramico (che vedete in foto).

Coppia sorride nel bellissimo punto panoramico sulla cava di Bauxite

SI PUÒ FARE IL BAGNO ALLA CAVA DI BAUXITE?

La cava di Bauxite è una cava in disuso che veniva utilizzato per estrarre a Bauxite utile per la produzione di alluminio. Quindi, assolutamente non consigliato per la propria salute.

COSA VEDERE NEI DINTORNI

Nei dintorni della Cava di Bauxite ci sono tantissime cose da vedere tra cui:

  • Faro di Punta Palascio
  • Faraglioni di Sant’Andrea
  • Grotta della Poesia
  • Le due Sorelle

You may also like

Lascia un commento