Weekend al lago di Braies: dove alloggiare, dove parcheggiare, noleggio barche e tante informazioni utili

Weekend al lago di Braies: dove alloggiare, dove parcheggiare, noleggio barche e tante informazioni utili

Weekend al Lago di Braies: dove alloggiare, dove parcheggiare, noleggio barche e tante informazioni utili e consigli da seguire per vivere al meglio la visita al lago più fotografato d’Italia.


Erano anni che riempivamo il nostro cassetto della voglia di andare nel lago trentino più fotografato in tutta Italia.
Una sera, tra chiacchiere con amici, è nata l’idea di un weekend assieme e la scelta è ricaduta proprio su questo posto tanto sognato.
Non potevamo esserne più felici.

Avevamo visto tantissime foto ma possiamo affermare senza esitazione che neanche la più bella, trovata su Google, sia in grado di rendere giustizia al lago di Braies.

Weekend al Lago di Braies: dove alloggiare, dove parcheggiare, noleggio barche e tante informazioni utili

 

E’ stato amore a prima vista per noi e siamo convinti che non potesse accadere il contrario.
Infatti, appena abbiamo messo piede in questo posto, ci siamo scontrati con specchio d’acqua che si veste di sfumature del color tiffany abbracciato da un polmone verde infinito e dal sole estivo.

La natura e la bellezza del posto hanno fatto letteralmente sparire tutti i chiacchiericci dei turisti trasformando la visita in un bellissimo dialogo a due. 

Lago di Braies: dove alloggiare, dove parcheggiare, noleggio barche e tante informazioni utili
Lago di Braies: dove alloggiare, dove parcheggiare, noleggio barche e tante informazioni utili

Abbiamo iniziato a perderci intorno al lago senza programmare nulla in particolare.

Ogni curva della passeggiata corrispondeva ad un’angolazione diversa da cui poter ammirare il paesaggio trentino: noi stringevamo la mano al lago con la stessa curiosità di un lettore che sfoglia le pagine di un libro per capirlo sempre più a fondo.

 Weekend al Lago di Braies: dove alloggiare, dove parcheggiare, noleggio barche e tante informazioni utili Weekend al Lago di Braies: dove alloggiare, dove parcheggiare, noleggio barche e tante informazioni utiliLago  di Braies

Al momento non è possibile camminare intorno al lago in modo completo: infatti, la passeggiata è bloccata a un certo punto a causa di una frana. Nonostante questo, alcuni visitatori decidono di proseguire la loro camminata nonostante il divieto.

Noi abbiamo preferito tornare indietro e completare la passeggiata nell’altra direzione.

Se qualcuno ci chiedesse “com’è il lago di Braies?” diremmo, senza esitare e senza alcun dubbio, che si tratta del lago più bello che abbiamo visto in tutti i nostri viaggi (e di laghi ne abbiamo visti tantissimi entrambi!).

Una volta varcato il cancello di legno che indica l’inizio del lago di Braies, vi troverete di fronte a un bivio iniziale: vi consigliamo di scegliere la camminata a sinistra per prima perché troverete la celebre vista con casetta in legno sul lago.

Weekend al Lago di Braies: dove alloggiare, dove parcheggiare, noleggio barche e tante informazioni utili


Dove mangiare al lago di Braies

Vi consigliamo di rifornirvi di acqua perché una volta entrati nel parco nazionale del lago di Braies non troverete alcun bar. 

Infatti, ci sono due punti ristoro appena prima dell’ingresso: un ristorante dove potrete trovare cibo tipico trentino; e un chiosco che vende cibi fast come würstel, salsiccia, cotoletta contornati da patatine.

 


Noleggio delle barche al lago di Braies

Chiunque ha visto foto dei turisti alle prese con i remi nel lago trentino. Noi avremmo voluto tanto farlo ma la fila era davvero tanta e abbiamo dovuto rinunciare.

Per chi intende sfidare la lunghezza delle file e salire a bordo di una barca può farlo da giugno a fine settembre dalle 10:00 alle 17:00. I prezzi per il noleggio sono: 15,00 € per mezz’ora e 25,00 € per 1 ora.

Per farlo, basterà recarvi subito dopo l’entrata al parco nazionale nel sentiero a sinistra e vi ritroverete la struttura in legno dove noleggiano le barche.

Noleggio barche lago di braies


  Dove parcheggiare al lago di Braies

Quando siamo arrivati in prossimità del lago abbiamo notato che molti visitatori lasciavano le macchine sulla strada per poi proseguire a piedi. Noi abbiamo deciso di non demordere alla ricerca di parcheggi custoditi.

Abbiamo optato per il Parcheggio al lago am see che è anche chiamato parcheggio hotel Pragser Wildsee o parcheggio hotel lago di Braies.

Non vi preoccupate, non potrete sbagliarvi perché c’è solo un hotel in totale.

Vi consigliamo di parcheggiare qui perché si tratta del parcheggio più vicino rispetto a tutti gli altri. Vi riportiamo qui sotto le tariffe del parcheggio (la prima ora è gratuita).

dove parcheggiare lago di Braies

Potrebbe sembrarvi infinita la fila ma vi assicuriamo che in realtà è molto scorrevole: infatti, la fila si forma perché consentono gli accessi di nuove macchina sulla base delle macchine che escono. In altre parole, ogni volta che una macchina esce, permettono l’entrata ad una macchina.
Le moto invece trovano quasi sempre accesso diretto.


Dove alloggiare per un weekend al lago di Braies

Vi consigliamo di alloggiare nei dintorni di Braies per ammortizzare i prezzi salati che gli hotel riservano ai turisti.

Chi ha seguito le nostre instagram stories in diretta ci ha fatto tantissime domande sull’alloggio che abbiamo scelto per il nostro weekend.

 

Noi abbiamo alloggiato, tramite Booking.com, a Campo Tures nell’Appartment Brugghof.
Si tratta di un appartamento moderno molto carino fornito di piscina e giardino.

Se viaggiate con amici o famiglia è la soluzione ideale perché può ospitare anche gruppi grandi.


Voi avete mai visitato questo lago?

2 pensieri riguardo “Weekend al lago di Braies: dove alloggiare, dove parcheggiare, noleggio barche e tante informazioni utili

  1. Il tuo articolo capita proprio nel momento giusto😊
    Mi sarebbe piaciuta come meta per le vacanze estive e da quello che leggo di sicuro è un posto fantastico ma sto valutando se sia il caso di partire in questo periodo…dalle file che avete fatto deduco che sia superaffollato😢
    Forse è meglio scegliere un altro periodo comunque grazie davvero per i consigli preziosi ♥️

    1. Ciao Veronica,
      secondo noi, per non rinunciare al lago di Braies in questo periodo, l’unica soluzione potrebbe essere quella di andare verso le 12/13 per approfittare della riduzione di turisti distratti dall’orario di pranzo.
      In alternativa, attendi qualche settimana per goderti al meglio tutto il paesaggio.
      Grazie per essere passata,
      un abbraccio. 🙂
      Angelica e Christian

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto